Come vendere casa a Torino? Ecco cosa sapere se vuoi vendere

Come vendere casa a Torino? Ecco cosa sapere se vuoi vendere

Se stai leggendo questo articolo è perché stai pensando o hai deciso che è arrivato il momento di vendere casa a Torino.

Vendere casa è un processo importante e delicato. E’ normale avere dubbi e preoccupazioni perché è un iter che va necessariamente seguito con la massima attenzione. 

Anche se il periodo di grandi cambiamenti che stiamo vivendo negli ultimi anni non ha permesso una crescita immobiliare continua in molte città italiane, possiamo fare una piccola eccezione per la città di Torino, che ha superato davvero ogni aspettativa.

Il mercato immobiliare, anche a Torino, è estremamente competitivo e un potenziale acquirente decide, in pochissimi secondi, se visitare la tua casa in vendita oppure no.

Ma cosa è necessario sapere se si vuole vendere casa a Torino?

Prepara la tua casa alla vendita

Andresti mai in un albergo dove, dalle immagini pubblicate, si percepisce poca pulizia e disordine?

Immagina che il tuo potenziale acquirente veda per la prima volta l’annuncio e le fotografie del tuo immobile. Ecco, in pochissimi secondi lui decide se guardarle e se richiedere un appuntamento per la visita in loco.

Il comportamento è il medesimo, quindi sarà necessario preparare la tua casa a Torino nel migliore dei modi.

Tinteggia le pareti, pulisci a fondo, metti in ordine gli accessori appoggiati sui mobili e rendi gli spazi non solo vivibili ma attraenti agli occhi del potenziale acquirente.

Il tuo visitatore, in pochi secondi, deve desiderare la sua vita all’interno della proprietà.

Richiedi una Valutazione Immobiliare

                   Ipotizziamo che hai deciso di vendere casa e hai pubblicato il tuo annuncio online,    

ma non ricevi nessun contatto da potenziali acquirenti.

È necessario comprendere che stabilire il giusto prezzo della tua proprietà comporta il 60% della vendita.

Come afferma il sole24ore “per vendere o comprare casa il nodo da sciogliere è sempre quello del prezzo. La valutazione dell’immobile che si vuole acquistare o che si vuole cedere sul mercato – magari per cambiare casa o per ottenere liquidità – deve essere adatta a incontrare domanda e offerta, ma anche a soddisfare le nostre aspettative.”

Come si calcola il giusto prezzo? Ci sono moltissimi strumenti online ed esperti del settore che sono disposti a chiarire questo aspetto.

Identificare il prezzo corretto di vendita significa comprendere gli aspetti positivi e negativi dell’immobile e capire effettivamente il reale valore di mercato dell’immobile e non solamente quello che vorresti ottenere tu.

Quindi, come primo step da compiere, dovrai richiedere una valutazione immobiliare ad esperti della zona dove è situata la tua proprietà, in modo tale che possano conoscere nel dettaglio l’andamento del mercato immobiliare.

I documenti necessari per vendere casa a Torino

Sembrerà banale, ma se desideri vendere casa a Torino, non devi assolutamente sottovalutare la documentazione necessaria per concludere il tuo progetto senza imprevisti.

Gestisci questo aspetto con anticipo: in questo modo eviterai di incorrere in problemi e quindi allungare i tempi del tuo progetto immobiliare.

Ecco la lista dei documenti che dovrai avere:

  1. Atto di proprietà (atto notarile o successione);
  2. Documentazione urbanistica con tutte le autorizzazioni     amministrative;
  3. Planimetria comunale e catastale conforme allo stato attuale dell’immobile;
  4. Dichiarazione di conformità ai dati catastali: quindi se sono state fatte delle variazioni, i dati al catasto non devono presentare difformità;
  5. Certificato di agibilità o abitabilità dell’immobile;
  6. Certificato energetico di un edificio o di un’abitazione.

Affidati a professionisti del settore immobiliare

Vendere casa non è cosa da poco. Deve esserci la massima attenzione ad ogni particolare e dettaglio.

L’esperienza e la conoscenza della situazione attuale del mercato immobiliare, fanno la differenza nelle tempistiche di vendita e nell’intero processo.

Il consiglio più grande è quello di affidarsi a professionisti ed esperti del settore immobiliare che possano davvero indirizzarti, seguirti e dedicarti le giuste attenzioni in ogni fase importante per la conclusione del tuo progetto per una piena soddisfazione.

Se hai deciso o stai pensando di vendere casa a Torino, segui questi semplici consigli. Queste sono semplici linee guida per procedere nel modo corretto senza incorrere in imprevisti dell’ultimo momento che possono rischiare di compromettere la vendita della tua proprietà.

Dove viaggiare a gennaio? Le migliori destinazioni di viaggio Previous post Dove viaggiare a gennaio? Le migliori destinazioni di viaggio
Cosa sono i tassi di interesse: esiste un prestito a tasso zero? Next post Cosa sono i tassi di interesse: esiste un prestito a tasso zero?