Massaggio sportivo quale corso fare per imparare

Massaggio sportivo: quale corso fare per imparare

Negli ultimi anni sono sempre più i giovani che manifestano il desiderio di intraprendere la carriera da massaggiatore sportivo. La figura del massaggiatore sportivo, infatti, è oramai fondamentale per supportare gli atleti nelle diverse fasi di allenamento, dalla preparazione alla gare alla distensione muscolare post-gara, tanto da essere richiesta necessariamente in ogni centro sportivo o di riabilitazione motoria.
Per raggiungere questo obiettivo è indispensabile frequentare un corso di massaggio sportivo, puntando così sulle tecniche più adatte al trattamento di atleti, dilettanti e professionisti.

Come diventare massaggiatore sportivo

Per diventare massaggiatore sportivo occorre innanzitutto frequentare un corso per massaggio sportivo, il quale permette di acquisire le conoscenze necessarie per trattare con competenza ogni atleta.
I corsi cercano di offrire una formazione quanto più completa possibile, comprendendo sia una parte teorica che pratica: si partirà dall’enunciare le principali nozioni dell’anatomia del corpo umano, per far comprendere a pieno le zone che si andranno a trattare (i muscoli sollecitati dall’attività sportiva), per poi insegnare le tecniche di maggior successo per migliorare le prestazioni sportive dell’atleta, includendo anche le principali manovre di stretching. L’allievo, inoltre, verrà istruito a gestire le lesioni da sforzo eccessivo cercando di ridurre i tempi di recupero dopo un infortunio muscolare.
Al termine del corso, verranno valutate le capacità apprese e
rilasciato un attestato di merito, che consentirà di lavorare come massaggiatore sportivo riconosciuto.
Occorre inoltre osservare che sul web sono previsti corsi di massaggi sportivi online, per permetterne la partecipazione anche a chi già lavora o ha altri impegni durante la settimana. Le lezioni saranno svolte in live streaming e verrà fornito un manuale tecnico.

Corso di massaggio sportivo: in cosa consiste

Frequentando un corso di massaggio sportivo, si persegue un preciso obiettivo: imparare a praticare i principali movimenti e manovre che consentono di migliorare le performance sportive dell’atleta.
Il massaggio sportivo è indispensabile per preparare il corpo alla gara o agevolare il recupero svolgendo un’azione defaticante dopo uno sforzo intenso. I benefici che apporta sono molteplici. I principali:

  • Riduzione delle tensioni muscolari;
  • Riduzione dei livelli plasmatici di cortisolo e serotonina che consentono una riduzione dello stato d’ansia e miglioramento dell’umore;
  • Stimolazione della microcircolazione;
  • Accelerazione dei tempi di guarigione dalle contratture muscolari;
  • Prevenzione degli infortuni.

Il massaggio sportivo è pensato per ogni fase dell’allenamento dell’atleta: prima di una competizione sportiva, fra una gara e l’altra e dopo lo sforzo fisico.

Il massaggio sportivo pre gara è tale quando viene svolto fino a due giorni prima della competizione sportiva. L’obiettivo è quello di decontrarre la muscolatura, permettendo all’atleta di sfruttare le sue capacità al massimo. Il massaggio viene effettuato attraverso movimenti leggeri combinati con prodotti ad azione capillare, andando a favorire l’afflusso di sangue ai muscoli.

Tuttavia, il massaggio più importante e complesso avviene durante la gara e ha lo scopo di normalizzare la tensione muscolare e la circolazione, garantendo una migliore continuità dell’attività fisica.

Di altrettanta importanza è il massaggio post gara. Dopo qualsiasi competizione, infatti, gli atleti subiranno le conseguenze dell’intenso sforzo compiuto e avranno bisogno di recuperare per alleggerire la tensione muscolare.

Corso di massaggio decontratturante

Un massaggiatore sportivo che voglia raggiungere una preparazione completa, dovrà necessariamente seguire anche un corso di massaggio decontratturante. Gli obiettivi di un massaggio di tale tipo sono: sciogliere le tensioni muscolari, ridurre il dolore da esse provocato e velocizzare i tempi di recupero.
Una manipolazione mal eseguita potrebbe peggiorare la situazione clinica dell’atleta richiedendo tempi di recupero più lunghi. Ecco quindi l’importanza di affidarsi a personale qualificato che abbia le conoscenze adeguate.

Per maggiori informazioni, consultare il sito web https://www.maniesperte.it/corso-massaggio-sportivo/.